Lo Zoo di 105: persone o animali?

paolo-noise-zoo-105-sciolto

“scemo di merda”, “scemo pagliaccio”...non ho mai seguito questa trasmissione o riso per queste battute o tormentoni.
Ne ho sentito parlare quando io e altri colleghi universitari ci siamo laureati: prima della laurea, essendo sempre in università, non seguivamo molte trasmissioni…mentre adesso potevano seguirla dall’ufficio.

Spesso gli uffici, composti da impiegatucci nella media, ascoltano queste trasmissioni qualunquiste e che fanno ridere i più con atteggiamenti apparentemente irriverenti, tramite i quali attaccano elementi poco tollerati: come gay, transgender e altre “minoranze”.

Dopo svariate volte in cui lo staff faceva confusione tra “travoni” e “ricchioni“, una attivista transgender ha scritto alla radio indignata per quanto tutto ciò fosse diseducativo.
Subito dopo i conduttori hanno detto al pubblico “vi faccio ridere, addirittura UN trans si sente indignato perchè siamo diseducativi…il mondo gira proprio al contrario cazzo“…dando a intendere che ovviamente come poteva permettersi un “pervertito” di accusare lo zoo?
Invece di scatenarsi un’ira furibonda nel mondo LGBT, si è scatenata tra i fan del programma, che hanno aperto un gruppo fb a stampo transomofobico, visto che naturalmente confondono “travoni” e “ricchioni”.

Volevo aggiungere una riflessione politicamente scorretta: noi siamo l’unica minoranza non violenta, colta, diplomatica. Veniamo quindi percepiti come deboli dall’esterno. Quindi riceviamo violenza in cambio di diplomazia. Se fossimo una di quelle minoranze che compiono atti di violenza e terrorismo se non altro avrebbero paura di noi, e ci rispetterebbero apparentemente almeno per questo?

Avete mai sentito di un “ricchione” che picchia un etero? Avete mai sentito di un gruppo LGBT violento? avete mai sentito di una bomba messa davanti alla redazione?
Quindi siamo i ricchioni inoffensivi che lo prendono nel sedere.

Inoltre voglio dire che questa cosa che hanno fatto quelli dello zoo tira fuori battute e pensieri diffusi in qualsiasi ufficio, in qualsiasi ambiente non educato alle differenze. Infatti non è la prima volta che si sentono questi discorsi. Forse è l’ora di approfittarne per fare chiarezza…
Ma ho la grandissima paura che tutto sfumera’ nel vuoto, come sempre

Annunci

2 pensieri su “Lo Zoo di 105: persone o animali?

  1. http://www.queerblog.it/post/11599/lo-zoo-di-105-querelato-da-un-trans-e-su-facebook-esplode-lomofobia

    Brutta storia arriva da Facebook, nata a causa di una querela fatta alla Zoo di 105. Ecco i fatti. Una trans si sarebbe sentita offesa perchè l’altra sera, durante la trasmissione, i presentatori avevano fatto un’incursione in un ristorante sudamericano pieno zeppo di belle ragazze. A tal punto che ‘pure gli omosessuali si sarebbero ricreduti’. Al tavolo, un uomo dal nome d’arte Eva, ‘il re dei ricchioni’ che vive prostituendosi. La cosa non è piaciuta ed ecco arrivare la querela perchè diseducativi. Il pezzo trasmesso non è stato gradito. E a quel punto che succede? Sulla bacheca dello zoo di 105 scrivono questo status:

    “Vi faccio ridere: Un trans ci ha querelato per le battute di ieri in apertura!! Dicendo che siamo diseducativi!!! Noi???? Il mondo gira al contrario cazzo…”

    Apriti cielo. I fan del programma hanno iniziato ad appoggiare lo sdegno riportato sulla bacheca, lanciandosi anche in commenti volgari e apertamente omofobi. Dopo il salto, qualche esempio:

    Ecco alcune frasi che potete trovare:

    “senti da che pulpito viene la predica.. diseducativo lo zoo??? e il trans cosè allora??? froucio di merda!”

    E ancora…

    “non e’razzismo ma a me un uomo che diventa donna fa schifo e va contro natura se permetti. Se Dio ti ha fatto nascere cosi’devi rispettare la sua volonta’.Stop poi possiamo stare a parlarne per ore. Io ho amici di colore e di altre nazionalita’e sono contento di conoscerli e per questo sono un razzista?”

    E ancora…

    “meglio una denuncia che un cazzo in culo,ricchioniiiiiiiiiiiii​iiiiiiiiiiiiiiiiii”

    E ancora…

    “….nessuno gli ha puntato una patata alla tempia….se voleva nn lo ascoltava…e poi… da che pulpito vien la predicaaaaaa!!!!!?????????​ TU TRANSESSUALE……ti senti educativo???? Fatti un’esame di coscienza,mettiti a posto con te stesso e poi vai a fanculandia…”

    E ancora…

    “Ma poi cazzo perche sta mania che tutto deve educare….ma fanculo a sto ricchione”

    E ancora…

    “Lo andiamo a prendere e lo bruciamo sto scemo di merda oooooo!!!!”

    E ancora…

    “Trans di merda…loro si che sono educativi…meta’ uomini e meta’ donna solo per fare soldi…merdeeeeeeeeeeeeee​eeeeeeeeee…”

    E ancora…

    “ma tu pensa sti TIRA CHINOTTI DI MERDA…………..loro no nn sono diseducativi NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO​OO”

    Potrei andare avanti per molti altri “E ancora” ma ve (me) li risparmio. Ecco la reazionedell’italiano medio di fronte ad uno status su Facebook. E poi non serve una legge contro l’omofobia… no, no. Tutta paranoia la nostra.

    Mi piace

Dimmi la tua su questo articolo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...