La chiesa è ossessionata dalla sodomia

Avete notato che la chiesa, nel condannare i gay, è ossessionata dalla sodomia?

820527167

Questo pone l’attenzione su un soggetto: l’omosessuale maschio, e la trans, che per loro è comunque un omosessuale maschio con parrucca, condannato sempre per la sodomia e al massimo per l’effeminatezza, e non tanto per le modifiche corporee “contro natura“.

E’ curioso che nè Niccolosi nè altri pongano attenzione alle persone nate XX, siano esse lesbiche, butch, o ftm.
Il soggetto femminile (che per loro rimane femmina anche nel caso di uomo ftm) viene totalmente ignorato. Infondo viene ignorata anche la donna etero, che non ha neanche potere nella gerarchia ecclesiastica, dove una donna può dare ordini solo ad altre donne, ma giammai a uomini (l’uomo invece può dare ordini a chiunque, ovvio!).

A volte mi chiedo se il problema fosse risolto se i gay smettessero di fare sesso anale e il problema del buco improprio fosse annullato.
Del resto si permette tranquillamente alle donne di usarli tutti i buchi, col suo uomo, se se ne fa poca pubblicità…

[continua…]

Annunci

3 pensieri su “La chiesa è ossessionata dalla sodomia

  1. “E’ curioso che nè Nicolosi nè altri pongano attenzione alle persone nate XX, siano esse lesbiche, butch, o ftm.”
    Ma no, sappiamo tutti loro sono semplicemente donne che si sono stufate degli uomini e li odiano :D.
    Ho letto una cosa strana comunque, cioè che nei paesi arabi, quelli fondamentalisti tipo Arabia Saudita, sarebbe tollerata e non condannata una trans, perchè considerata etero rispetto alla sua identità, mentre i gay vengono perseguiti. Purchè abbiano fatto l’operazione, anche lì, come hai sempre giustamente denunciato.

    Mi piace

  2. Mah, non sono completamente d’accordo. La sodomia è condannata dalla chiesa indipendentemente da chi la pratica. Il rapporto anale è dunque ugualmente grave sia che sia fatto tra due uomini che tra uomo e donna. L’omosessualità invece è vista come “disordinata” ovvero come un problema di ordine psichiatrico che andrebbe curato. Non per nulla la chiesa dice che l’omosessualità in quanto attrazione verso persone del proprio sesso è accetata (anche se compatita) e non è peccato. A condizione che non divenga pratica sessuale perchè quella invece è condannata. Una teoria non priva di ipocrisia.Vero è, invece, che le lesbiche sono sempre state ignorate. Nella Bibbia stessa non c’è un solo accenno all’amore saffico. Probabilmente perchè la donna non era libera di decidere per sè e quindi i suoi gusti erano irrilevanti.

    Mi piace

Dimmi la tua su questo articolo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...