Miley Cyrus, Jaden Smith, Ruby Rose: Hollywood diventa genderqueer

Nel 2015 Miley Cyrus, attrice che ha dato il volto ad Hanna Montana, personaggio della Disney, pensato per adolescenti, si è dichiarato/a genderqueer.

The Tonight Show with Jay Leno - Season 22

i

La stampa italiana non ne ha parlato, mentre la stampa estera ne ha scritto abbondantemente, e ha prodotto divertenti fotomontaggi che evidenziano la somiglianza con l’androgino Justin Bieber.

MAIN-Miley-Cyrus

f67bef19ce379dece6b8de89fb2f7e86

hqdefault

MIley non è l’unico vip genderfluid: Ruby Rose, nota anche per la sua partecipazione ad Orange Is The New Black ha ritratto la sua metamorfosi di genere in un video.

Non va dimenticato il figlio/a di Will Smith, Jaden, che, ahimè, ha dovuto tagliare i capelli per ragioni cinematografiche

79a2d8d6358db7526166f20eadb7c807

Se siete curiosi/e su altri personaggi di Hollywood che si dichiarano Genderqueer, ecco alcuni link , che presentano una lista di altri personaggi , guardacaso tutti molto giovani, o,come si direbbe oggi, Millennials.

In Italia questi personaggi sono stati criticati, come esibizionisti o “finti transgender”.
Io però penso che sia positivo che così tanti personaggi stiano dichiarando la loro non conformità di genere.

E voi cosa ne pensate?

Advertisements

7 pensieri su “Miley Cyrus, Jaden Smith, Ruby Rose: Hollywood diventa genderqueer

  1. penso che jaden smith è un uomo cisgender se ha i capelli lunghi e ama indossare gonne sempre uomo resta e la foto a torsi nudo lo conferma, e miley cyrus è una donna.Il look non centra con l’identità di genere. Non si può prescindere dal corpo, il nostro corpo non neutro (per fortuna) e le persone transgender forse ne sono ancor più consapevoli delle persone cis

    Mi piace

      • possono definirsi come vogliono ma Jaden continua ad avere un fisico scolpito con un petto certamente maschile. vogliamo un mondo in cui non esistono più distinzioni anatomiche tra uomini e donne? dove il corpo non ha nulla di sessuato? Per me un mondo del genere è impossibile e non credo neanche che sia auspicabile. I corpi contano

        Mi piace

    • il nostro corpo (un corpo maschile o femminile come nella maggioranza numerica delle persone, o il corpo di una donna trans, o di un uomo trans, persino i corpi delle persone appartenenti alla minoranza interessuale) non è neutro (per fortuna)

      Mi piace

Dimmi la tua su questo articolo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...