Posts contrassegnato dai tag ‘donne superiori’

Riporto ennesimo articolo “ginarchico” sulla presunta
superiorita’ di un genere sull’altro…

 

Scientificamente attestata la superiorita’ della donna rispetto all’uomo

Pubblicato da Daphne Hiver venerdì, 13 maggio 2011|22 Commenti||

Questa immagine: Scientificamente attestata la superiorita della donna rispetto alluomo

Nel corso degli anni si è quasi sempre discusso sulla differenza tra uomo e donna e,  soprattutto, della superiorità dell’uomo rispetto alla donna. Ma è davvero così? Perchè mai un uomo debba essere superiore ad una donna? C’è forse un criterio che lo attesti?

Ho fatto delle ricerche, ma non trovo nessun tipo di conferma, soltanto dibattiti tra il sesso femminile e quello maschile.
Però, scendendo nel dettaglio, ho trovato qualcosa di interessante ( almeno a parer mio ). E’ vero, in passato l’uomo era considerato il più forte rispetto alla donna. Ma facendo delle mie piccole ‘indagini’ ho notato comedelle ricerche scientifiche attestino che in realtà l’uomo è il più debole rispetto alla donna, sia fisicamente che psicologicamente.
Le donne sono anatomicamente e fisiologicamente più longeve, cioè il deterioramento caratteriale e l’indebolimento mentale risulta più precoce e pronunciato nei maschi, come peraltro le statistiche confermano.
Il sesso femminile è meno esposto alle patologie cardiovascolari. Il nostro sistema immunitario è più efficiente. 
Inoltre la donna è reattiva all’attacco ecosistemico ( con ciò s’intende tutto quello che va dalla casa alla città, dalla regione in cui si vive all’aumento degli ultravioletti per il rarefarsi dell’ozono etc.).

In pratica, la donna si adatta meglio, e resiste di più ai cambiamenti ambientali di vario tipo (miseria, lutti, inquinamento etc.).

Le prove di questa maggiore reattività femminile sono molteplici, storiche, sociali, mediche. Per esempio : l’incremento della precocità dell’andropausa e la sterilità maschile in continuo aumento, a seguito dell’effetto serra e di altre cause. In sintesi, sotto l’attacco ecosistemico, gli uomini tendono a diventare impotenti e sterili, le donne no.
Ma il punto più importante della questione è uno : la donna vive l’esperienza più bella della vita. Ciò che la rende donna a 360 gradi, che la forma in tutto e per tutto : la gravidanza e di conseguenza la maternità. Certo la paternità è importante, ma di fatto rimane un qualcosa di superficiale rispetto a ciò che la donna prova.
Per il sesso femminile ‘fare un figlio’ comprende la sfera fisica, psichica e spirituale, che solamente la donna può vivere e capire, con tutto ciò che questo significa.
Concludendo, possiamo vedere che emerge la naturale e pregiudiziale superiorità biologica e psichica della donna, anche se le cose sembrano essere andate diversamente sia dal punto di vista storico che di genere umano.

http://desamorcer.altervista.org/scientificamente-attestata-la-superiorita-della-donna-rispetto-alluomo