Bisessualità, identità o prurito?

images

Spesso vedo parlare male, in liste di anziani attivisti, dell’attivismo bisessuale.
Si dice di tutto. Che non si integrano coi GLT, ma ANCHE che non sanno crearsi comunità a parte.
Diciamo che la nascita di forum, piccole associazioni e conferenzieri itineranti sta contraddicendo questi vecchi attivisti livorosi.

Durante queste conferenze, in cui accompagno e sostengo i coraggiosi attivisti antibinari che le tengono, mi accorgo, dagli interventi, che c’è molta confusione tra la bisessualità risolta, vissuta con consapevolezza e come identità politica e/o essenziale, e il prurito” sessuale vissuto come eccitazione dovuta alla trasgressione, di nascosto.
Mi sono sempre chiesto, fin dall’adolescenza, se la naturalizzazione” della condizione di bisessuale avrebbe aumentato a iosa i bisessuali (sdoganando il tabù) o avrebbe drasticamente ridotto il numero di bisessuali “da letto” spinti dal prurito della trasgressione.

L’amico Danilo Ruocco mi ha spiegato la differenza tra “orientamento” e “comportamento”.
Vi faccio un esempio. Un gay velato puo’ avere “comportamenti” eterosessuali con la moglie, ma avere, realmente, un orientamento omosessuale.
Così come uno slave potrebbe fare il passivo con un uomo perché glielo ordina una mistress, o potrebbe avere un rapporto omosessuale occasionale con un uomo solo per il piacere della trasgressione, (quindi avere un comportamento omosessuale) ma essere di fatto etero (orientamento sessuale eterosessuale).

E’ per questo che il “pruriginoso” fruitore dei mondi dello scambismo e della trasgressione potrebbe, identitariamente, definirsi etero,
mentre una persona “risolta” potrebbe scegliere e rivendicare per se stessa la definizione di bisessuale, pur avendo avuto, a livello di “comportamenti riguardanti la vita eroticoaffettiva solo relazioni solo con uomini o solo con donne (poiché consapevolmente bisessuale nel desiderio e nella potenzialità)

Anche il discorso partner è delicato.
I e le bisessuali risolte, anche in coppia etero, spesso tendono a formare coppie in cui entrambi sono bisessuali.
Nel caso di “falso bisessualismo” di carattere trasgressivo invece il partner è spesso all’oscuro, e questo fa parte del gioco, oppure è anche lui/lei turista di questi mondi di trasgressione, in cui viene fatta una distinzione netta (e binaria) su cosa è la coppia e cosa invece è solo uno strumento di “attizzamento” del rapporto (dal toys, al film pornografici, alla persona complice di un gioco).
In questi casi l’affettività si rivolge verso partner di sesso opposto, mentre la persona dello stesso sesso, strumento del piacere trasgressivo, è solo desiderata dal punto di vista fisico. La persona è quindi eteroaffettiva, ma magari non eterosessuale.

Una domanda interessante è chiedersi se questi “fruitori della trasgressione” siano identitariamente etero, in coppia affettiva con una persona di sesso opposto, e spinti a una normalizzazione solo per l’omofobia e l’eteronormatività sociale o se oppure si parla di persone “al grado 1 della scala kinsey“, che di fatto hanno solo una leggera “permeabilità fisica” ai rapporti omosessuali, ma rimangono tendenzialmente etero, sia nell’orientamento, sia identitariamente.

Ci sarebbe molto da dire, sulla “nazionalità” di questi bi curiosi pruriginosi, spesso nascosti sotto il tappeto dai bisessuali attivisti per evitare gli attacchi di chi bisessuale non è e non aspetta altro di poter dimostrare che i bi non esistono, o sono dei falsi, dei maiali, delle persone incapaci di fedeltà (ed è questo il motivo che spinge i bi attivisti a chiarire le distanze col mondo del poliamore, pur ammettendo intersezioni, ma non sottolineandole).

Spero che i lettori bi in ascolto vogliano dare qualche stimolo a queste mie perbeniste riflessioni

Parole chiave…come arrivate sul blog…riflessione sociologica

new_ocs__my_100_new_ocs__by_serenea_artz-db5u977

 

Una buona percentuale di visitatori ci raggiunge tramite motori di ricerca.
Si tratta di una percentuale di “curiosi” che ci raggiunge tramite parole chiavi.

Esaminiamo il traffico di questo mese….

515 persone sono arrivate a noi tramite la parola “trans”. Chissà cosa stessero cercando precisamente…

trans

515

Un discreto interesse anche per l’erotismo al femminile, affrontato da me in un post “antisessista” qualche mese fa

erotismo femminile

284

porno per donne

111

Poi, in modo autoreferenziale, arriva da google chi cerca proprio il progetto

progetto genderqueer

168

e chi cerca parole chiave della tassonomia T-Q

genderqueer

108

teoria queer

89

transessualismo primario

47

falloplastica

46

bem test

91

trans operata

203

transessuale operata

61

test identità di genere

44

f to m

42

crossdresser

37

translesbismo

36

transomosessualità

31

hefemale

30

transessualismo secondario

24

disforia di genere

24

transfobia interiorizzata

18

ex trans

17

transizione ftm

14

transizione mtf

12

ruolo di genere

12

neodonna

10

androginia psicologica

16

transessualismo ftm

10

ftm gay

9

transomosessuali

7

ci si preoccupa anche degli stereotipi interni al mondo gay riguardanti ruoli e atteggiamenti

effeminato

71

uomini effeminati

44

atteggiamenti gay

27

atteggiamenti effeminati

22

uomo effeminato

19

gay effeminato

17

atteggiamenti mascolini

8

frociarola

10

Altri termini manifestano la ricerca su alcune tematiche “contemporanee” e “di moda”

metrosessuale

8

sono una marionetta

52

Infine compaiono tematiche relative alla bisessualità e ai pregiudizi legata ad essa

pregiudizi sulla bisessualità

23

pansexuality

15

bisessualità pregiudizi

11

bisessuali

11

bi curioso

7

omnisessuale

7

E infine…una carrellata di parole chiave di confusi, etero promiscui, persone antipregiudizio, parole chiave GLBT e Queer.
Ho messo in grassetto quelle più curiose/morbose…buona riflessione…

cisgender

6

frociara

6

matrimonio trans

6

eterosessismo

6

genderqueer milano

6

bisessualità kinsey

6

fidanzata transessuale

5

essendo bisessuale come faccio a contattare tramite fb persone come me

5

dbsm

5

porno per signore

5

vivere trans

5

tipi di uomini gay bear twink

5

bifobia

5

bandiera genderqueer

5

significato rapporto vaginale ricettivo

5

passing che è?

5

stare con un bisessuale

5

ftm omosessuale

5

bi permissivo

4

etero fa sesso con trans

4

attratto dalle trans

4

ginoandroide

4

viados aggressivo

4

finocchia passiva

4

donna mascolina

4

tipi di lesbiche

4

bisessualità test

4

genere “identità neutra”

4

penetrato da un trans

4

maschiacci e lesbismo

3

genderqueer italia

3

attratto dai trans

3

donne che cercano trans ftm

3

i bisex in realtà sono attratti da un solo sesso

3

transessuali diritto voto

3

soft butch

3

persone ermafrodite

3

cantante lesbica

3

caratteristiche di un bisessuale

3

esistono gay nerd?

3

piacere sessuale nei genderqueer ftm

3

meetic opinioni 2011

3

ginoandroidi

3

donne attratte da trans

3

fotografia erotica femminista

3

genderless

3

movimento bisessuale

3

atteggiamenti di una lesbica

3

figlio travestito

3

atteggiamenti mascolini nelle ragazze

3

aspetto mascolino

3

trans mtf sposato

3

farsi penetrare da una donna

3

donne visi mascolini

3

intervista a un cross-dresser

3

bisessuale attivo

3

crossdresser storie

3

tipologie di lesbiche

3

donne mascoline

3

feticismo piedi femminili

3

genere d’elezione

3

un trans operato gode come una donna facendo sesso?

3

mio marito è transgender

3

perchè ci sono i pregiudizi contro i bisessuali

3

lesbiche mascoline capelli corti

3

puo ad un eterosessuale fare sesso con un transessuale

3

io sono una marionetta nn l’ho capita

3

trisessuale

3

perchè alcune donne hanno un aspetto mascolino

3

correre nudi gay

2

cisgender che significa

2

omosessualità femminile e maschile differenze

2

romeos film gay

2