Transfobia omosessuale

Tratto da: http://furiosa.noblogs.org/post/2011/07/31/transfobia-omosessuale/

la transfobia colpisce ogni individuo… non esclude di certo le persone omosessuali…

transofiba

La transfobia colpisce ogni individuo, non esclude di certo le persone omosessuali, in vita mia ho sentito e visto insultare ed allontanare molte persone transessuali direttamente dalla bocca di persone omosessuali, anche attivisti del “movimento LGBT”, molto spesso le prese ingiro e le maldicenze arrivavano ” da dietro le spalle”.

In Italia spesso accade che le persone transessuali non possano arrivare a ruoli decisionali nemmeno nelle associazioni LGBT e se ci riescono avviene perché vengono usate per dimostrare un falso interesse di una pluralità di intenti del mondo LGBT.

Ho preso spunto per questo articolo dal racconto di un atto transfobico avvenuto ieri 30 luglio 2011 a Bologna, ad opera di un gruppo lesbico su una persona transessuale. Riportiamo un appello di Helena Velena(un’amica della vittima) :

ieri sera a Bologna sei lesbiche hanno selvaggiamente picchiato una persona transgender procurandole lesioni, perche’ pensavano ci stesse provando con la compagna di una di loro…. Come la mettiamo ora, che la violenza non viene dai “fascisti” ma dall’interno della nostra stessa scena? Questa notizia non deve venir censurata con la scusa che “i panni sporchi si lavano in casa”, ma se ne deve assolutamente parlare!!

riportiamo inoltre la descrizione della serata direttamente dalla persona aggredita:

anche se sono sinceramente esausta mi sembra doveroso intervenire: sono entrata al pronto soccorso alle 19:42 e ne sono uscita alle 00:59…voglio anzitutto ringraziare il faggio e donato per esser stati insieme a me ad aspettare tutto quel tempo ed helena che telefonicamente mi è stata altrettanto vicina… poi ci tengo a chiarire vari punti…non è ASSOLUTAMENTE nelle mie intenzioni inscenare un processo alle butch: credo che ognuno debba esser libero di trovare la dimensione e l’estetica che meglio rappresenti se stessi! il movente passionale scusate ma sembra una barzelletta, condivido in pieno la necessità di ironizzare a tale proposito con Sciltian Gastaldi, mi son fermata a parlare con la ragazza in questione incuriosita dalla lunghezza dei suoi capelli superdecolorati…per il semplice fatto di averle rivolto la parola la sua compagna mi si è scagliata contro pensando che ci stessi provando: il che è stato escluso oltre che da me dalle sue amiche che tirandola indietro m’hanno detto di andarmene perchè molto gelosa e particolarmente aggressiva…mi sono immediatamente defilata con questa che mii gridava dietro: “e vedi di andartene, prima che ti becchi una sberla”. son tornata a divertirmi con i miei amici…dopo un bel po’ passando dietro al loro tavolo m’è venuta la brillante idea di fare una battuta acida…”gliel’avrei voluta dare io ‘na sberla”…pessima idea…io l’ho detto una del gruppo delle picchiatrici indemoniate lo ha fatto, s’è girata e allungandosi m’ha tirato un gran schiaffone…non sono mica ‘na santa, istintivamente ho tentato di ricambiare la cortesia ma l’unica cosa che son riuscita a fare è stato scacciar via le mosche…non ho colpito nessuno! le signore erano circa una decina e avano un tavolo prenotato con tanto di seau a glace, inutile dire che sia stato chiesto a me di uscire…chissà come mai…io ho subito detto che lo stavo già facendo e mi sono avviata alla porta prendendo il buttafuori sottobraccio…il mio amico che poi ha cercato di difendermi mi ha visto ed è andato a chiedere spiegazioni alla sicurezza…lì d’avanti c’erano già le ragazze a fomentarsi l’un l’altra nell’organizzare la spedizione punitiva alla “trans impertinente”…e nessuno della sicurezza è uscito a controllare cosa stesse per succedere… per concludere, al di là dei generi, dei gusti, etc. mi sono ritrovata incredula con 6 ragazze tutte più impostate e avvezze alla rissa di me che a breve m’hanno messa K.O. buttata a terra e presa a calci e pugni…soprattutto nella schena, in pancia e in testa…urlandomi “travone di merda…MUORI!”…ma poi travina casomai peso 52kg… ho cercato di ripararmi il viso e mi son presa le botte in posizione fetale mentre il mio amico si è buttato su di me per proteggermi beccandosi anche dei colpi destinati a me…ad un certo punto hanno smesso e sono sparite lasciandomi a terra a contorcermi…credo sia tutto…potrei copiare il referto del pronto soccorso…ma ho davvero sonno, vado a letto. ecco valerie, le cose sono andate ESATTAMENTE così…spero di esser stata abbastanza esaustiva.

Annunci